Nanoparticelle metalliche e nanoleghe

Formazione, struttura e termodinamica

Nanoparticelle metalliche e nanoleghe

Le nanoparticelle metalliche sono qualitativamente diverse dai materiali metallici macroscopici che conosciamo. Le loro proprietà elettroniche, ottiche e magnetiche cambiano drasticamente in conseguenza di piccole variazioni di dimensione e struttura atomica. La sfida tecnologica che si pone oggi è di essere capaci di controllare con precisione la dimensione e la forma delle nanoparticelle, in modo da controllarne anche le proprietà di interesse applicativo, dalla catalisi, alla diagnostica, al data storage.

Le simulazioni al calcolatore sono complementari alla ricerca sperimentale: consentono, per esempio, di fare previsioni riguardo a quali siano le nanoparticelle più stabili, in termini di composizione, forma e dimensione. Consentono anche di stabilire quale correlazione esista tra la struttura della nanoparticella e le sue proprietà.

Da più di dieci anni il gruppo contribuisce in modo significativo allo sviluppo della ricerca in questo settore. Di recente il gruppo si è specializzato sullo studio di nanoparticelle bimetalliche (dette nanoleghe), e studia la fisica della loro formazione e stabilizzazione.

Gruppo di ricerca afferente al DIFI: 
Via Dodecaneso 33
16146, Genova
Italia
Tel: +39 010 353 6267
Fax: +39 010 314 218