Storia della Fisica

Le due linee di ricerca attualmente in corso, e portate avanti in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e con il Centro Enrico Fermi di Roma, riguardano:

  1. Nascita e sviluppo della fisica nucleare in Italia negli anni Trenta, con particolare riferimento alle ricerche di Enrico Fermi (teoria del decadimento beta, radioattività indotta da neutroni ed  effetto del loro rallentamento) e di Ettore Majorana (modello nucleare  a protoni-neutroni, neutrino di Majorana)
  2. Nascita e sviluppo della fisica dei raggi cosmici in Italia, dagli studi pioneristici di Domenico Pacini (primi indizi di una radiazione penetrante dall’alto) ai lavori di Bruno Rossi, Giuseppe Occhialini e Gilberto Bernardini sulla natura della radiazione cosmica.

Un altro filone di ricerca riguarda lo studio e la valorizzazione del patrimonio storico-scientifico del Museo di Fisica del Dipartimento, nonché di quello presente presso le Scuole Secondarie e gli Osservatori Meteo-Sismici presenti in Liguria.

 

Nell'immagine la pagina 19 del primo quaderno di laboratorio di Enrico Fermi dove è documentata la scoperta della radioattività indotta sull’Alluminio dal bombardamento con neutroni (Biblioteca dell’Istituto Tecnico “Oscar D’Agostino”, Avellino)

Gruppo di ricerca afferente al DIFI: 
Gruppo di ricerca afferente a Enti convenzionati: 
Alessandro Paoletti
Via Dodecaneso 33
16146, Genova
Italia
Tel: +39 010 353 6267
Fax: +39 010 314 218