Nanomedicina

L’attività di Nanomedicina è condotta presso i Laboratori Nanomed, una struttura del Dipartimento di Fisica situata presso il Centro di Biotecnologie Avanzate – CBA, nell’area ospedaliera del San Martino, Genova.

Nanomed è un gruppo di ricerca operante nel campo delle Nanobiotecnologie e raccoglie competenze nei campi della Fisica, della Chimica, dell’Ingegneria, della Biologia Molecolare, della Biochimica e della Genetica. Questo approccio multidisciplinare è essenziale per lo sviluppo di nanotecnologie avanzate per applicazioni in oncologia e biomedicina in generale. In particolare la ricerca svolta presso i Laboratori Nanomed è attiva nei campi dell’imaging, del biosensing ad alta sensibilità, del drug delivery, della nanofabbricazione, dello sviluppo di lab-on-chip e di piattaforme micro e nanofluidiche in generale.

Il complesso di queste attività può contare su una consolidata esperienza nello sviluppo di strumenti per la manipolazione di cellule e molecole fino al livello della singola cellula e della singola molecola. Grazie alle avanzate facilities su cui può contare, quali AFM, SEM-STEM-FIB, microscopia ottica, sistemi di deposizione e funzionalizzazione chimica e set-up per misure elettriche, Nanomed è in grado di sviluppare sia dispositivi basati su micro e nanostrutture, sia caratterizzare le proprietà fisico-chimiche di superfici e biomateriali.

Gruppo di ricerca afferente al DIFI: 
Via Dodecaneso 33
16146, Genova
Italia
Lun -Ven
08:00 - 20:00
Tel: +39 010 353 6267