Chang Wu

Dottorando

Attività di ricerca

La mia ricerca nasce nel contesto dell'era della precisione della fisica di Higgs dai recenti dati ad alta precisione del Large Hadron Collider (LHC). Con i dati di un livello di precisione senza precedenti, l'errore teorico è ora in ritardo. Inoltre, l'accurata previsione teorica dei processi del Modello Standard (SM) porterebbe anche alla scoperta di una nuova fisica. Pertanto il modello di radiazione QCD è cruciale per distinguere la fisica del Modello Standard da possibili nuovi segnali fisici. In questo contesto, gli studi sulla struttura interna dei jet, cioè la sottostruttura dei jet, si sono dimostrati una preziosa aggiunta alla fenomenologia LHC. Inoltre, per ottenere le previsioni precise, i calcoli della sottostruttura del getto di solito prevedono la ripresa delle serie perturbative, dove i grandi logaritmi nascono dalla gerarchia multiscala.

Lo scopo della mia ricerca è quello di esplorare nuovi approcci per sondare il flusso del colore e la sottostruttura morbida dei getti, che va oltre i confini tradizionali della Cromodinamica quantistica perturbativa (pQCD), ovvero la globalità e la sicurezza a infrarossi e collineari (IRC).  In particolare, per il caso non globale, un nuovo approccio per risolvere le equazioni differenziali che utilizzano reti neurali artificiali viene presentato con una manciata di equazioni di evoluzione che vengono risolte come esempio, e confrontate con gli altri metodi della letteratura. Nel contesto dell'IRC non sicuro, il primo principio di calcolo nella teoria della perturbazione ripresa viene eseguito, da solo con il formalismo della ripresa viene rivisto e migliorato. Come applicazioni fenomenologiche, ogni ingrediente è studiato in modo indipendente. Inoltre, a causa della grande incertezza teorica dell'osservabile non sicuro IRC, il risultato è migliorato con la proiezione sicura IRC. Inoltre, allo scopo di valutare le correlazioni cromatiche subliminali, viene introdotta e studiata in dettaglio la nuova distribuzione dell'asimmetria azimutale. 

Reports

Second year report
Third year report

Pubblicazioni principali

A. J. Larkoski, S. Marzani and C. Wu, “Theory Predictions for the Pull Angle”, Phys. Rev. D 99, no. 9, 091502 (2019) [arXiv:1903.02275 [hep-ph]].

A. J. Larkoski, S. Marzani and C. Wu, “Safe Use of Jet Pull”, JHEP 2001, 104 (2020) doi:10.1007/JHEP01(2020)104 [arXiv:1911.05090 [hep-ph]].

S. Marzani, M . Spannowsky and C. Wu, “Resummation of Non-Global Logarithms with neural network”, in preparation 

Via Dodecaneso 33
16146, Genova
Italia
Lun -Ven
08:30 - 19:00
Tel: +39 010 353 6267