Nicola Rigolli

Dottorando

Attività di ricerca

I miei interessi di ricerca si collocano all’interfaccia tra Fisica, Biologica e Computer Science. In particolar modo mi interessa capire il funzionamento delle ricerche olfattive che gli animali compiono per localizzare cibo, conspecifici o evitare predatori. Molti animali si trovano a vivere in acqua o in aria e i segnali olfattivi che ricevono sono turbolenti e altamente intermittenti, ciononostante molte specie animali sono in grado di risalire con grande precisione alla sorgente di odore. Per risolvere questo problema é necessario ricostruire in modo accurato l’ambiente in cui gli animali vivono e per fare ció utilizzo il codice open-source Nek5000 con cui realizzo Simulazioni Numeriche Dirette (DNS) delle equazioni della fluidodinamica e del trasporto di odore. Utilizzo tecniche di supervised-learning per inferire la distanza della sorgente di odore a partire dai segnali turbolenti che ho simulato. Tale lavoro teorico vuole essere utilizzato per trovare algoritmi che riproducano le strategia di caccia dei polpi. 

Parallelamente sto lavorando su due progetti che riguardano l’olfatto nei topi. 
Il primo vuole scoprire e quantificare la relazione tra l’attivazione dei glomeruli (centralini nervosi presenti nel cervello dei topi) e le variazioni di flusso di odore a cui gli animali vengono esposti.
Il secondo va a riprodurre le strategia di ricerca olfattiva che i topi attuano in un’arena sperimentale indagando in particolare modo sul trade-off tra annusare per terra (piú rapido ma meno informativo) e annusare in aria (possibilitá di captare informazione anche molto lontano ma richiede sforzo e tempistiche maggiori).

Reports

First year report

Via Dodecaneso 33
16146, Genova
Italia
Lun -Ven
08:30 - 19:00
Tel: +39 010 353 6267