Maria Caterina Giordano

Ricercatore
Email: 
giordano@fisica.unige.it
Telefono: 
+39 010 353 6208
Ufficio: 
L805
L410B, L409

Attività di ricerca

  • Nanolitografia ‘scanning probe’ (Nanofrazor Instrument) per applicazioni in plasmonica, nanomateriali, nanoelettronica.
  • Nanofabbricazione tramite litografia elettronica (EBL) di nanoantenne plasmoniche ad elevata efficienza per studi di microscopia ottica, biosensoristica, e nanofluidica.
  • Nanofabbricazione EBL di nanodispositivi basati su materiali e eterostrutture 2D.
  • Studio delle proprietà optoelettroniche di materiali e nanodispositivi 2D (spettroscopia Raman, ottica, trasporto elettrico) per applicazioni in fotonica, biosensing e nanoelettronica.
  • Studio delle proprietà ottiche di nanoantenne e nanomateriali tramite spettroscopia, microscopia ottica e spettroscopia Raman. Particolare attenzione è rivolto allo studio di configurazioni innovative per sensing e ‘nano-imaging’ a frequenze Infra-Rosse (IR).
  • Nanofabbricazione auto-organizzata di substrati plasmonici ‘large-area’ per applicazioni di biosensoristica e ‘flat-optics’.  
  • Studi di microscopia avanzata ‘scanning-probe’ (Kelvin probe, ResiScope), e microscopia elettronica (SEM) per caratterizzazione di nanomateriali 

Breve CV

Dal 2018 M. C. Giordano è ricercatrice presso il Dipartimento di Fisica dell’Università di Genova, dove è responsabile dell’attività di nanolitografia DIFILab (‘Nanofrazor Instrument’ - Progetto di Eccellenza MIUR 2018-2022). È autrice di oltre 35 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali (> 400 citazioni, h-index=12 @Scopus), è stata relatrice su invito a diverse conferenze internazionali ed è membro dello ‘Steering Committee’ di Plasmonica. La sua attività scientifica è volta allo sviluppo di metodi di nanostrutturazione avanzata (top-down e auto-organizzata), e di microscopie ‘scanning probe’ innovative. È interessata allo studio delle proprietà optoelettroniche di nanomateriali 1D e 2D in vista di applicazioni in nanofotonica, plasmonica e biosensoristica. Dal 2016 al 2018 è stata ricercatrice presso l’Istituto CNR-NANO & Scuola Normale Superiore (Pisa) dove ha studiato tecniche innovative di microscopia ottica ‘near-field’ a frequenze Terahertz (e.g. THz SNOM), e ha investigato le proprietà ottiche e plasmoniche di nanomateriali nel ragime THz. Nel 2015 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Nanotecnologie presso l’Università di Genova con una tesi sulla nanofabbricazione auto-organizzata di substrati ‘large-area’ per applicazioni in optoelettronica e plasmonica.

Selezione delle pubblicazioni scientifiche

  • M. C. Giordano, et al. ACS Applied Materials & Interfaces 12 (9) 11155 (2020).
  • M. Barelli et al. Nano Letters 20, 4121 (2020).
  • M.C. Giordano, et. al. Applied Sciences 10 (4), 1301, (2020).
  • D Chowdhury, et al. J. Phys. Chem. C (2020), 
  • M.C. Giordano, et. al. Optics Express 26, 14, 18423 (2018). 
  • M.C. Giordano, et. al. Optica, 5, 651-657, (2018). 
  • M.C. Giordano et al. Advanced Materials 1801840, (2018).
  • M.C. Giordano, et. al.  Nano Research, 1-14 (2018).
  • O. Mitrofanov, et. al. Scientific Reports, 7, 44240 (2017). 
  • M.C. Giordano, et. al. Nanotechnology, 7 (49) 495201 (2016).
  • M.C. Giordano, et. al. ACS Applied Materials & Interfaces 8, 6629-6638 (2016).
  • G. Della Valle et. al.  Physical Review B 91, (23), 235440 (2015).
  • A. Belardini, et. al. Advanced Optical Materials 2, (3), 208-213 (2014). 
  • C. D’Andrea, et. al. The Journal of Physical Chemistry C 118, 8571-8580 (2014).
  • V. Robbiano, et. Al. Advaced Optical Materials 1, 389-396 (2013). 
  • A. Belardini, et. al.  Physical Review Letters 257401 (2011).

Per la lista completa delle pubblicazioni si vedano i profili Google Scholar, Scopus

Incarichi Didattici

  • Fisica Generale 1 per il Corso di Laurea in Fisica 
  • Celle Solari e funzionamento dei materiali per i Corsi di Laurea Magistrale in Scienza dei Materiali, e in Fisica
  • ‘Introduction to nanophotonics and nanofabrication’ per i Corsi di Dottorato in Fisica, in Scienze dei Materiali e in Nanochemistry (UNIGE & IIT). 
  • Membro del Consiglio di Corso di Studi in Fisica e del Consiglio di Corso di Studi in Scienza dei Materiali.

Proposte di tesi

  • Nanofabbricazione di nanoantenne plasmoniche per sistemi nanofluidici 2D 
  • Nanoantenne plasmoniche per Biosensing e Near-field imaging a frequenze Infrarosse
  • Nanolitografia scanning probe per applicazioni in nanofotonica e biosensing

Abstract delle proposte  @ Proposte di tesi/Fisica sperimentale della materia

Per informazioni potete contattare M. Giordano @ giordano@fisica.unige.it 

 

 

Via Dodecaneso 33
16146, Genova
Italia
Lun -Ven
08:30 - 19:00
Tel: +39 010 353 6267