Studio dell’assorbimento dei raggi cosmici da parte della Luna e del Sole con il telescopio sottomarino di neutrini KM3NeT

Ambito della ricerca

Astronomia e Astrofisica

Abstract

KM3NeT è un telescopio di neutrini attualmente in costruzione nelle profondità del Mar Mediterraneo. Una volta completato permetterà di fare analisi astrofisiche e di fisica delle particelle su un vasto range di argomenti. Una parte del telescopio è già in fase di presa dati a 2500 m di profondità. Caratteristiche fondamentali di un telescopio sono la precisione di puntamento e la risoluzione angolare, tuttavia per un telescopio di neutrini non esiste una sorgente di calibrazione, ma si può sfruttare l’assorbimento dei raggi cosmici da parte della Luna o del Sole. La tesi propone uno studio del fenomeno tramite una simulazione Monte Carlo e la misura diretta con i dati sperimentali delle prime linee di rivelazione del telescopio KM3NeT